Menu

GiornoPerGiorno: cronache dei Comuni del Parco del Campo dei Fiori

header_01.jpg

Ultimissime

Una poesia "illustrata" di Anna Maria Fumagalli per la Festa della Famiglia. Con... la colombina del Sacro Monte

Una poesia "illustrata" di Anna Maria Fumagalli per la Festa della Famiglia. Con... la colombina del Sacro Monte

Buona festa della famiglia a tutti: ve la augurano Anna Maria Fumagalli e la redazione di www.sacromontevarese.net. La nostra brava poetessa-fotografa ha realizzato per l’occasione un servizio speciale, a due facce, una lirica e l’altra descrittiva, insomma una poesia e una serie di scatti fotografici dedicati al nostro amato Sacro Monte e ai suoi… abitanti misteriosi, in questo caso una colomba. Parole e immagini da gustare insieme. Eccovi allora i nostri auguri.     FESTA DELLA FAMIGLIA Cielo di vento sul Sacro Monte Lontana è la città E al riparo del vecchio cedro Tenera colomba A cercare la pace.

25-01-2015 Hits:23 Flash

E' vietato avvicinarsi alla IX Cappella per il frassino che si è abbattuto sulle tegole: i gitanti guardano incuriositi e tirano diritto

E' vietato avvicinarsi alla IX Cappella per il frassino che si è abbattuto sulle tegole: i gitanti guardano incuriositi e tirano diritto

  Come si vede nelle foto di Annamaria Fumagalli è vietato avvicinarsi alla nona cappella, che i vigili del fuoco hanno isolato a titolo precauzionale con le apposite barriere. I tanti visitatori che hanno approfittato del sabato per salire al santuario hanno dato un'occhiata al vecchio frassino caduto sul tetto per la nevicata di mercoledi notte e hanno proseguito la passeggiata. Si dovranno accertare i danni.
«Non sembra nulla di particolarmente grave», era stato il primo commento dell'arciprete di Santa Maria del Monte, monsignor Erminio Villa.
Tegole e grondaie sono state colpite ma restano da verificare le conseguenze sul tetto ed eventualmente all'interno...

23-01-2015 Hits:34 Flash

La luce del primo Seicento: da Martino Retti al Morazzone al Cerano, quando l'arte sacra fa spettacolo e incute paura

La luce del primo Seicento: da Martino Retti al Morazzone al Cerano, quando l'arte sacra fa spettacolo e incute paura

di SERGIO REDAELLI    Che cosa nasconde la luce del primo Seicento a Varese? Quali suggestioni contengono le opere dei grandi maestri – Morazzone, Cairo, Montalto, Cerano - che diedero vita a un’irripetibile fioritura artistica a cavallo tra il XVI e XVII secolo nella nostra città? Al Sacro Monte si svelano i delicati panneggi e gli incantevoli colori del Morazzone nella volta della settima Cappella, i putti di squisita fattura e dai sorrisi enigmatici morbidamente affrescati sempre del Morazzone nell’anello sotto la cupola. Nella parrocchiale di Cislago si ammirano le eroine sensuali del Montalto e ai Musei Civici quelle teatrali...

14-01-2015 Hits:44 Flash

Dibattito - Come rilanciare il Sacro Monte? Scriveteci

ALLA SCOPERTA DEL SACRO MONTE...

ALLA SCOPERTA DEL SACRO MONTE...

        di LAURA MARAZZI      La direttrice del Museo Baroffio e autrice di questo testo propone un Percorso Guidato del Sacro Monte, spiegato in modo chiaro, colto e brillante. Potete scaricare il testo integrale, in formato PDF, cliccando sul link qui di seguito: Sacro Monte di Varese - Percorso di visita a cura di Laura Marazzi La riproduzione dell'opera o di parti di essa è vietata, senza autorizzazione dell'autrice.

APPUNTI DEL SABATO (DON ERMINIO VILLA)

La ribellione spesso nasce nei figli per mancanza di ascolto

Nella festa della S.Famiglia propongo un testo dei Chassidim, gli ebrei mistici dell'Europa centrale, che il filosofo Martin Buber ha raccolto: si tratta di un apologo bello, semplice e originale. Il padre di Mardocheo si lamentava della pigrizia...

Libri, curiosità e racconti

Tutto G.B. Montini in un libro per i 60 anni dall'elezione episcopale

Dalla casa natale di Concesio al diploma di licenza ginnasiale conseguito a Chiari nel Bresciano, dai rapporti con Maritain e Jean Guitton al viaggio in Ungheria nel mese di maggio del 1938 come legato di...

Uno sguardo dal Monte (di F. Magnani)

Qualcosa nel meccanismo della gioia si è inceppato: per denaro

Se ci guardiamo attorno non possiamo non avere un attimo d’incertezza, un piccolo dubbio, non possiamo non provare un’emozione, è impossibile, sarebbe come rinunciare alla bellezza persuasiva di un sentimento o di un’emozione, a una...