Menu
A+ A A-

Un utile abbonamento

Varese, 18 febbraio 2019
UN UTILE ABBONAMENTO

In questi giorni La Prealpina ha concluso la campagna abbonamenti 2019 proponendo il pagamento annuale in un'unica soluzione o con rate mensili.
Ci sono tre modalità per ricevere il quotidiano ognuna delle quali offre al sottoscrittore il vantaggio di ottenere numerose copie del giornale in omaggio, variabili secondo la scelta di ricevere la copia cartacea o digitale.
A prima vista la lettura digitale che offre ben 254 giorni in omaggio sembrerebbe la più comoda e conveniente, ma risulta molto più consigliabile la scelta dei buoni cartacei se si vanno a considerare altri aspetti legati ad uno stile di vita più salutare.
La convenienza economica dell'abbonamento con i buoni, utilizzabili presso qualsiasi edicola, richiede una quota annuale di 320 euro o mensile di 28 euro, vuol dire cioè ottenere in omaggio oltre 100 copie del quotidiano reperibile presso una delle rare edicole rimaste nella città e quasi scomparse del tutto nei rioni periferici.
Dal dicembre 2018 ha calato la saracinesca anche l'edicola di Sant'Ambrogio e ciò ha costretto i residenti del quartiere a dirigersi verso le rivendite di Avigno o del Palazzetto dello Sport, cioè almeno 3 o 4 chilometri di percorso fra andata e ritorno.
Molti hanno risolto recandosi con l'autobus in centro città oppure accentuando la frequentazione giornaliera ai supermercati che hanno contribuito alla chiusura di numerose attività rionali.
Per chi ama camminare non ci sono problemi, anzi è un'occasione per constatare la convenienza di preferire la ricerca di un chiosco di giornali rispetto alla scelta di possedere e dover portare a spasso il cane.
Per altri può essere l'occasione per cominciare a rispettare l'ambiente lasciando l'auto in garage e fare almeno una parte di quei 10.000 passi al giorno consigliati a tutti per poter avere un sano stile di vita.
La scelta dell'abbonamento digitale, molto più economico, impigrisce ulteriormente la generazione dei patiti del web che spesso ricorre a costosi abbonamenti in piscina o in palestra .
Sono considerazioni personali che vogliono mostrare un aspetto non secondario nella scelta di una modalità di abbonamento che costringe a interrompere la pigrizia causata da schermi TV o tablets.
Cordiali saluti.

De Maria Domenico

logo regione

varese4u logo

Plan what to see in Varese with an itinerary including Sacro Monte Unesco di Varese