Menu
A+ A A-

Film per le scuole sull'Unità d'Italia

VARESE - Dieci scuole e almeno cinquemila studenti (per ora, ma il loro numero tende a crescere) celebrano l'Unità d'Italia. E' l'encomiabile iniziativa promossa dall'insegnante Margherita Giromini, dirigente scolastica in pensione, pedagogista ed esperta in tematiche educative che collabora con l'associazione 26 maggio 1859, per mettere a profitto il 150° anniversario di uno dei momenti più importanti della storia nazionale, quel 17 marzo 1861 in cui dopo l'impresa dei Mille fu proclamato il Regno d'Italia. Il Veneto, il Friuli e Mantova furono riuniti nel 1866. Roma, che faceva ancora parte dello Stato pontificio, fu annessa nel 1870 con un plebiscito dopo la presa di Porta Pia.

L'idea fa parte delle celebrazioni per la ricorrenza dell'Unità d'Italia, promosse, come si diceva, dall'associazione 26 maggio 1859 e si rivolge alle scuole elementari e medie varesine con un progetto che ha il patrocinio dell'Ufficio scolastico provinciale diretto da Claudio Merletti.

"Il clou sarà la proiezione di un film sulla vita di Garibaldi al Cinema Nuovo il 16 marzo - spiega l'insegnante - ma il progetto si articola in molte altre iniziative. Gli studenti faranno ricerche storiche su avvenimenti legati alle località varesine che furono teatro di episodi del Risorgimento, studieranno le vite dei personaggi storici legati all'Unità d'Italia cui sono dedicate scuole e istituti, approfondiranno la conoscenza dei garibaldini nati o vissuti in provincia di Varese, studieranno i testi degli storici locali, seguiranno conferenze, assisteranno a film e parteciperanno a cori scolastici. Le ricerche storiche saranno raccolte in un cd-dvd o in un testo scritto per un'eventuale mostra conclusiva".

Il progetto ha naturalmente dei costi per il noleggio delle pellicole, per l'affitto dei teatri e delle sale convegno e non solo: "Servono non meno di 15, 20 mila euro per coprire le spese di tutte le iniziative in programma nel corso del 2011 - spiega il presidente dell'associazione 26 maggio 1859, Luigi Barion - per questo chiediamo un contributo alle associazioni di categoria varesine, industriali, commercianti e chiunque consideri valide le nostre iniziative".

logo regione

varese4u logo

Plan what to see in Varese with an itinerary including Sacro Monte Unesco di Varese