Menu
A+ A A-

CARO NONNO

di felice magnani

Due baffi ben curati, un viso aperto, pulito, allegro, uno sguardo dolce, profondo, attento, la capacità di farmi sentire vivo, amato e sostenuto. Nonno Felice era così, sempre pieno di attenzioni e di cure nei confronti di tutti, in particolare di chi aveva bisogno. In paese lo conoscevano non solo perché era un bell’uomo fiero e orgoglioso, ma soprattutto perché intratteneva buoni rapporti con tutto il vicinato, era sempre prodigo di consigli e i poveri che incontrava sul suo cammino sapevano che avrebbero potuto avere il sostegno di cui avevano bisogno. Da questo punto di vista era la disperazione della nonna, sempre molto attenta a come spendere il denaro. Lei lo riprendeva, non voleva che tornasse a casa con le tasche vuote, lui annuiva, ma poi andava dritto per la sua strada, seguendo sempre le ragioni del cuore un cuore grande, sempre pronto a dare e a condividere.

logo regione

varese4u logo

Plan what to see in Varese with an itinerary including Sacro Monte Unesco di Varese