Menu
A+ A A-

VORREI… VORREI…

di felice magnani

Vorrei ritornare all’inizio

quando il mondo era odore,

profumo,

sapore,

quando bastava appoggiare le labbra sul seno

per smettere di piangere,

per sognare,

per concedere al pianto un sorriso,

per lasciare alla vita

il diritto di ruotare il pendolo del tempo,

per spronare la coscienza a doveri ancora più grandi,

capaci di aprire l’universo impalpabile.

Vorrei narrare ogni cosa con la dolcezza del saggio,

con l’incedere lento e pensato

di un guru indiano,

vorrei ampliare quel desiderio di pace

che giace latente nell’ombra nitida dei desideri.

Vorrei cantare,

parlare,

intonare,

urlare,

scrivere,

vorrei …

ma non posso ritrarmi

dall’incalzare possente di un dovere

che scuote.

Vorrei …

mi accontento.

Appendo a un filo l’ ansia

e sorrido

osservando due tortore tubare,

poi mi lancio nel quadro appeso della poesia,

cercando la gentile accoglienza di un approdo

che restituisca il senso divino della vita.

logo regione

varese4u logo

Plan what to see in Varese with an itinerary including Sacro Monte Unesco di Varese