Menu
A+ A A-

Don Angelo, 40 anni di sacerdozio

S.MARIA DEL MONTE - La sua vita quotidiana è scandita dagli impegni. Dedica sei ore al giorno alla confessione dei pellegrini che salgono al santuario per ricevere il sacramento nel prediletto luogo di devozione e celebra matrimoni di coppie che spesso giungono da lontano, per suggellare la loro unione al Sacro Monte con la dispensa del proprio parroco: "Quest'anno ho impartito ben tre prime comunioni ma da tre o quattro anni non mi capita di battezzare neonati", ammette con un sospiro don Angelo Corno, il benvoluto arciprete che compie in questi giorni quarant'anni di sacerdozio.

Arciprete da nove anni e parroco da otto della piccola "famiglia" di Santa Maria del Monte (300 anime, la più minuta della diocesi), don Angelo è noto anche per la grinta con cui si batte per rendere più accessibile il Sacro Monte e che toccò l'apice quando capitò che i vigili urbani multassero le auto dei fedeli che ascoltavano Messa in santuario. Il tema dei parcheggi gli sta a cuore tuttora: "Sono stato alla recente conferenza dei santuari che accolgono le Madonne Nere - dice - ebbene siamo l'unico degli undici in Italia che non ha parcheggi adeguati".

Don Angelo iniziò il suo mandato nel 1970 come vicerettore del collegio di Saronno e poi di quello di Monza, fu quindi coadiutore per sette anni ad Abbiategrasso e per altri diciassette parroco di Solbiate Arno prima di arrivare al Sacro Monte. Tanti auguri da tutti i parrocchiani e da quanti conoscono il suo simpatico dinamismo.

logo regione

varese4u logo

Plan what to see in Varese with an itinerary including Sacro Monte Unesco di Varese