Menu
A+ A A-

Al santuario una reliquia di don Gnocchi

S.MARIA DEL MONTE - Una reliquia di don Carlo Gnocchi, beatificato il 25 ottobre 2009 a Milano dall'arcivescovo Dionigi Tettamanzi, sarà conservata nel santuario del Sacro Monte. Il giorno di ferragosto la Fondazione Don Gnocchi ne farà dono alla sezione varesina dell'Ana in occasione della Festa della Montagna e gli alpini l'affideranno alla chiesa perchè la conservi accanto all'urna che contiene la terra di Russia.
Il tributo al cappellano delle Divisioni Julia e Tridentina renderà ancora più forte il legame che già esiste fra le "penne nere" e il Sacro Monte dove ogni anno, il 26 gennaio, anniversario della battaglia della Nikolajewka, gli alpini salgono in pellegrinaggio lungo la Via Sacra, alla luce delle fiaccole, per ricordare i caduti nella campagna di Russia nella seconda guerra mondiale.
Al termine del conflitto don Gnocchi fondò la Pro Juventute, un'opera di carità a sostegno dei bambini orfani e una delle prime sedi sorse a Cassano Magnago. Oggi la Fondazione è presente a Malnate con il Centro geriatrico Santa Maria al Monte.

logo regione

varese4u logo

Plan what to see in Varese with an itinerary including Sacro Monte Unesco di Varese