Menu
A+ A A-

Il Morazzone

Pier Francesco Mazzucchelli (Morazzone 1573-1626), detto il Morazzone, lavorò tra il 1602 e il 1606 al Sacro Monte di Varallo e negli stessi anni ai quadri della vita di San Carlo Borromeo per il Duomo di Milano. Nel 1609 affrescò la Settima Cappella della Flagellazione al Sacro Monte di Varese e successivamente lavorò al Sacro Monte di Orta alla Cappella della Porziuncola. Nella basilica di San Vittore a Varese dipinse gli affreschi delle pareti, i quindici rami del Rosario per la cappella omonima e una tela con la Maddalena trasportata in cielo. Negli ultimi anni della sua vita, dimorò a Milano, chiamato da Federigo Borromeo. Lasciò incompiuti, morendo, affreschi nel Duomo di Piacenza, che furono poi terminati dal Guercino.

logo regione

varese4u logo

Plan what to see in Varese with an itinerary including Sacro Monte Unesco di Varese