Menu
A+ A A-

Il "Pittorello"

Intorno al 1676 opera a Santa Maria del Monte il pittore Alessandro Massimi di Casbeno, soprannominato il Pittorello e legato alle romite ambrosiane. Affresca l'oratorio delle Beate, ma lavora anche nelle vie del borgo affrescando il riquadro sopra la porta dell'osteria di Sant'Ambrogio, quello sopra l'ingresso dell'osteria del Moro e sopra la porta del fornaro nell'osteria del Prestino. In tuffi gli affreschi è raffigurata la Vergine con ai lati le beate Caterina e Giuliana. Sempre nello stesso decennio, dipinge un soggetto analogo sopra la porta delle cantine delle reverende monache alla Cassina Moroni.

logo regione

varese4u logo

Plan what to see in Varese with an itinerary including Sacro Monte Unesco di Varese